Vorrei trovare parole leggere
per raccontare il male e ricordarne il bene.

Questo è il mio primo disco. Si chiama Parole Leggere, e parla della mia vita. Senza giudizi, senza rabbia. E senza rimpianti. Con le mie parole, leggere. E sincere più che posso.
L’ho registrato con degli amici in un posto magico che si chiama Crinale, in mezzo alla campagna tosco romagnola. Come una volta, tutti insieme in una stanza, con il crepitio del fuoco che si confonde con il ronzio degli amplificatori a valvole.

parole leggere

Le parole sono importanti
hanno molte sfumature
delicate come un fiore
dure come pietre.